PSZ  
  Home   Vai con la musica!   Sentieri sonori   Ritmo!   Materiali   Verifiche    Nuovo Pozzoli   Musica!   Supersonico   Nuovo Festival   Leggi e circolari   Ed. Musicale   Scriveteci!   Chi siamo   Privacy e cookies   Informazioni   Login 
  > Home > Verifiche  > Prove ingresso classi seconde e terze > Visualizza paginaUtenti: 53  11/04/2021, 07:00  
   
Cerca nel sito





Libri di testo

Vai con la musica! Vai con la musica!
Sentieri sonori Sentieri sonori
Ritmo! Ritmo!
Materiali Materiali
Verifiche Verifiche
Nuovo Pozzoli Nuovo Pozzoli
Musica! Musica!
Supersonico Supersonico
Lezioni Musica Lezioni Musica
Nuovo Festival Nuovo Festival
Leggi e circolari Leggi e circolari
Ed. Musicale Ed. Musicale
Altre pubblicazioni Altre pubblicazioni
Scriveteci! Scriveteci!
Chi siamo Chi siamo
Privacy e cookies Privacy e cookies

Servizi

Ricerca Ricerca

Informazioni

Link Link
Contattaci Contattaci







 
  CATEGORIA Verifiche  -  SOTTOCATEGORIA Prove ingresso classi seconde e terze
Verifiche preliminari classi seconde e terze

LE PRIME LEZIONI DELLE CLASSI SECONDA E TERZA

 

Le prime lezioni, all’inizio dell’anno, debbono servire per un ripasso di quanto è stato svolto nell’anno precedente.

Il ripasso dovrebbe precedere anche le prove d’ingresso ed ha lo scopo di richiamare alla mente i concetti fondamentali su cui ci si è soffermati nell’anno precedente e che costituiscono le basi per apprendere i concetti del nuovo anno.

Il ripasso deve essere svolto in modo da divertire e da coinvolgere tutti, ma da non impegnare troppe ore (al massimo, due).

 

 

 

 

 

 

 

IL GIOCO DEL SERPENTONE PER RIPASSARE

 

L’insegnante dovrà:

 

·       Ripensare l Programma di Musica svolto nell’anno precedente (eventualmente consultando il registro  se entra nella classe per la prima volta);

·       Individuare le parole / concetti chiave intorno a cui si è sviluppato tutto il programma;

·       Scriverle su tanti bigliettini rettangolari;

·       Provare ad organizzar una specie di gioco del serpentone, partendo dalla parola “Messaggio musicale”, verificando che siano stati inseriti tutti i concetti fondamentali.

 

In caso negativo, predisporre altri biglietti.

 

 

 

 

 

 

 

Si predisporranno tre cartelloni, su ciascuno dei quali, in grande, si scriverà:

 

 

CODICE MUSICALE

 

 

 

 

 

 

 

 

ASCOLTO DEL MESSAGGIO MUSICALE

PRODUZIONE DEL MESSAGGIO MUSICALE

 

Sotto ciascuna scritta, si inserirà la figura di un serpente, suddiviso in tanti settori quanti sono i biglietti da inserire.

 

I ragazzi verranno divisi in piccoli gruppi, mediamente di tre alunni ciascuno.

 

A ciascun ragazzo si distribuiranno tre biglietti, uno per ciascun argomento previsto nei cartelloni.

 

I ragazzi, in successione, dovranno inserire i biglietti, motivando l’inserimento. Se non hanno la possibilità di fare il collegamento, passano il giro al gruppo che segue.

 

È possibile chiedere l’aiuto dei compagni del proprio gruppo per ritrovare il collegamento.

Anche l’insegnante può intervenire per ampliare l’argomento. Vince chi, per primo, esaurisce i biglietti.

 

Il gioco comunque, continua finché tutti hanno inserito i loro biglietti.

Man mano che i ragazzi finiscono, vanno ad aiutare quelli che ancora sono in gioco.

 

 

ESEMPI DI SERPENTONI

 

Indichiamo l’avvio del gioco con un ipotetico serpentone sulla teoria della musica.

La “testa” può essere decorata come quella di un serpente.

In seguito, la prima casella conterrebbe il “titolo” del serpentone: “Teoria della musica”, al quale seguirebbero tutti gli argomenti (parole chiave) correlati al titolo stesso, in ordine progressivo.

Naturalmente, sta a ciascun insegnante mettere gli argomenti più importanti effettivamente sviluppati nell’anno (o negli anni)  precedenti.

 

Altri serpentoni possibili potrebbero riguardare la Storia della Musica, oppure l’ascolto.

Si potrebbe anche fare un serpentone sulla pratica strumentale, sfruttando i brani studiati nei precedenti anni scolastici. Invece delle risposte verbali, l’alunno dovrebbe prodursi in esibizioni musicali.

 

Il “Serpentone sulla teoria della musica potrebbe cominciare in questo modo:

 

TEORIA

DELLA MUSICA

IL SUONO

altezza

intensità

timbro

durata

nota

Ecc.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


» Documenti allegati:
   Documento allegato ... verifichepreliminariclassiiieiii.doc

Categoria: Verifiche
Sottocategoria: Prove ingresso classi seconde e terze
Scritto da: Pezzi Soglia Zauli
Inserito il: 12/09/2006
Stampa ... Versione per la stampa


 
 
 www.psz.itinfo@psz.itTorna indietro ...   Inizio pagina ...  
www.psz.it © 2005 by PSZ - Created by M.L.
Visitatori: 779022